Attività

Rovereto è un paradiso per ciclisti e appassionati di trekking. La città offre una vasta gamma di opportunità per esplorare il Trentino in bicicletta, con la celebre ciclabile dell'Adige che collega il Nord e il Sud della regione. Mettiamo a disposizione City Bike gratuite e ci sono servizi di noleggio bicicletta a pochi passi dal nostro hotel. Per gli amanti del trekking, Rovereto offre escursioni panoramiche, come il Monte Altissimo e la spettacolare Forra del Lupo. Per le famiglie, il Lago di Cei offre un fantastico percorso panoramico. E non dimentichiamo il MUSE a Trento, un museo scientifico coinvolgente per tutta la famiglia. Rovereto è il punto di partenza perfetto per avventure all'aperto e culturali nel cuore del Trentino.

Ciclismo

Rovereto è una vera oasi per gli appassionati di ciclismo, offrendo una vasta gamma di opportunità per ciclisti di ogni livello. Che tu sia un appassionato di bici da strada, un amante della mountain bike o un cicloturista, Rovereto è il luogo ideale per te.

Negli ultimi anni, sempre più cicloturisti hanno scoperto le bellezze di questa città. Molti di loro giungono direttamente dalla Germania, seguendo la spettacolare pista ciclabile che attraversa la regione. Altri decidono di iniziare la loro avventura ciclistica proprio da Rovereto, partendo alla scoperta delle strade e dei sentieri del Trentino, con itinerari che hanno inizio proprio qui.

Una delle gemme del Trentino è la ciclabile dell'Adige, che si snoda tra vigneti e castelli, collegando il Nord e il Sud della regione per oltre 90 chilometri. Questa pista ciclabile continua fino al passo del Brennero, offrendo panorami straordinari lungo il percorso. Un altro ramo della ciclabile dell'Adige ti permette di raggiungere il suggestivo Lago di Garda in soli 19 chilometri, attraversando il bellissimo biotopo del Lago di Loppio.

Se decidi di soggiornare presso di noi, mettiamo a tua disposizione gratuitamente delle City Bike per esplorare la città o per percorrere la Ciclopista dell'Adige. Inoltre, a Rovereto sono disponibili numerosi servizi di noleggio per biciclette, mountain bike ed e-bike.

Per i cicloturisti che portano la propria bicicletta, offriamo un garage gratuito dove potrai tenerla al sicuro. Su richiesta, è anche possibile usufruire di un servizio di lavaggio e asciugatura delle biciclette dalla sera alla mattina. Sia che tu sia un ciclista esperto o che tu stia iniziando la tua avventura in sella, Rovereto è il punto di partenza perfetto per esplorare il Trentino in bicicletta.

Noleggio biciclette a Rovereto:

Hotel Rovereto - Ciclabile Direzione SUD

Percorso dall'Hotel Rovereto alla Ciclabile dell'Adige per dirigersi verso sud. Torbole dista c.a. 19 km, Verona 75 km.

Hotel Rovereto - Ciclabile Direzione NORD

Percorso dall'Hotel Rovereto alla Ciclabile dell'Adige per dirigersi verso nord. Trento dista c.a. 26 km, Bolzano 90 km.

Hotel Rovereto - Torbole

Percorso da Rovereto a Torbole sul Lago di Garda. Percorso di media difficoltà, completamente asfaltato. Al ritorno circa 3,5 km di salita da Torbole a Nago.

Hotel Rovereto - Trento

Percorso da Rovereto alla città di Trento. Percorso facile, pianeggiante e completamente asfaltato.

Trekking

Passeggiate facili, per famiglie e per esperti, nel verde del nostro Trentino, alla scoperta delle Piste dei Dinosauri, dei laghi di montagna, rifugi, fiori o semplicemente sensazioni uniche. Per ulteriori informazioni consultate il sito dell'Apt di Rovereto.

Noi vi proponiamo 5 camminate di media difficoltà:

Il Rifugio Damiano Chiesa è situato sulla cima del Monte Altissimo, a un'altitudine di 2060 metri, all'interno del suggestivo Parco Naturale del Baldo. Da questa posizione privilegiata, si gode di una vista panoramica mozzafiato a 360 gradi sulla parte settentrionale del Lago di Garda e sulle cime circostanti. Lo sguardo spazia dalle Dolomiti alla Pianura Padana, fino agli Appennini e al lago stesso.

Per raggiungere il rifugio, è consigliabile parcheggiare presso il Rifugio Graziani, situato a 1617 metri di altitudine. Da lì, si può percorrere un sentiero che conduce al Rifugio Altissimo in circa un'ora e 15 minuti. Questo è il percorso più accessibile sia in estate che durante la stagione invernale, quando è vietato il transito veicolare.

Il Rifugio Altissimo è aperto da inizio maggio a metà ottobre, tutti i giorni, e nei weekend di bel tempo. Si consiglia di verificare l'apertura sul sito web o sulla pagina Facebook del rifugio. Si accettano pagamenti solo in contanti o tramite bonifico bancario. Questo luogo offre un'esperienza straordinaria per chi desidera godere di panorami mozzafiato e trascorrere del tempo immersi nella bellezza della natura.

La Forra del Lupo è una lunga trincea di crinale austroungarica della Prima Guerra Mondiale situata al confine tra Terragnolo e Folgaria. Scoperta solo nel 2014 grazie ai dipinti di Albin Egger e alle foto di guerra di Ludwig Fasser, questa trincea offre emozioni storiche e spettacolari panorami naturali. Il percorso, scavato tra pareti rocciose, presenta feritoie, osservatori e caverne con vista sul Pasubio e la valle di Terragnolo. La sua attrazione principale è la stretta 'Forra del Lupo', che fu una trincea di prima linea nel 1915 durante la Prima Guerra Mondiale. Si consiglia di parcheggiare presso il ristorante Cogola di Serrada e seguire le indicazioni per il percorso.

Il Lago di Cei, situato sulla dorsale tra le Tre Cime del Bondone e il Monte Stivo nella Vallagarina, offre un suggestivo percorso panoramico intorno al lago, accessibile da parcheggi situati sia a nord-est che a sud. Il sentiero lungo il lato settentrionale e occidentale del lago è facilmente percorribile e offre viste pittoresche, con possibilità di scendere sulla riva in alcuni punti. Sul lato orientale, si segue una strada asfaltata a basso traffico e si può visitare la Chiesetta de Probizer e un piccolo stagno. Il percorso forma un anello che riporta al punto di partenza, offrendo un'esperienza piacevole nella natura circostante.

I Lavini di Marco sono un sito paleontologico unico in Europa situato alle pendici del monte Zugna, a Sud di Rovereto. Qui sono presenti centinaia di orme di dinosauri carnivori ed erbivori di diverse forme e dimensioni, risalenti all'inizio del Giurassico, circa 200 milioni di anni fa. Il Museo Civico di Rovereto ha realizzato calchi e modelli digitali delle orme a causa del loro significato scientifico e del rischio di deperimento. L'accesso al sito è libero, ma sono disponibili visite guidate. Si consiglia di utilizzare mezzi propri o piccoli bus privati per raggiungere il parcheggio, da cui si può intraprendere un percorso escursionistico in parte nel bosco fino alle orme dei dinosauri.

Il Monte Ghello vicino a Rovereto è noto per la sua bellezza naturale e storica. Le pareti di calcare grigio offrono una vista panoramica spettacolare sulle valli storiche e le cime circostanti. Si può esplorare facilmente attraverso un sentiero escursionistico che parte da Rovereto, passando per Noriglio, Zaffoni, Saltaria e Toldi. Il monte è rinomato per la sua flora colorata, tra cui orchidee, e per il suo paesaggio agrario con vigneti e prati. Quest'area è anche un "sito di interesse comunitario" a causa della sua importanza naturalistica.

Le cave di "biancone" del Monte Ghello hanno fornito pietra per le costruzioni di Rovereto. In sintesi, il Monte Ghello è una meta versatile che offre bellezze naturali, storia e paesaggi mozzafiato, rappresentando un punto di riferimento per la valorizzazione del territorio e della sua storia.

Attività nei dintorni di Rovereto

Il Museo delle Scienze (MUSE) a Trento è un luogo straordinario per esplorare il mondo della scienza in modo coinvolgente e divertente, ed è perfetto anche per i bambini. Questo importante museo scientifico della regione Trentino-Alto Adige offre esperienze interattive ed educative in una varietà di discipline scientifiche, dalla biologia all'astronomia. La sua architettura moderna, progettata da Renzo Piano, si fonde perfettamente con l'ambiente circostante e offre una vista panoramica sulla città di Trento.

Ma ciò che rende davvero speciale il MUSE per i giovani visitatori sono le sue mostre interattive che coinvolgono i bambini e li invitano a esplorare il mondo scientifico in modo pratico e divertente. Inoltre, ci sono anche spazi all'aperto come giardini e percorsi naturalistici, rendendo il museo un'esperienza stimolante per tutta la famiglia.

Castel Beseno, il più grande maniero del Trentino, si trova a Besenello, posizionato tra Rovereto e Trento. Questa imponente struttura fortificata ha una forma ellittica che si estende per 250 metri in lunghezza e 50 metri in larghezza, dominando la sommità di una collina calcarea. La fortezza è stata restaurata nella seconda metà del XX secolo, conservando una storia ricca e affascinante, che include episodi significativi come la Battaglia di Calliano. Internamente, il castello ospita una collezione di armi e offre l'opportunità di vivere esperienze immersive attraverso rievocazioni storiche. Per godere appieno di tutti gli ambienti, è consigliata una visita di almeno due ore. Il castello ha orari e aperture stagionali, quindi è consigliabile consultare il sito ufficiale per i dettagli più aggiornati​.

Distanza dall’Hotel: 11 km, 15 minuti di macchina.

Castel Thun è un'antica residenza nobiliare situata a Ton nella Val di Non, Trentino. Originariamente costruito nel Duecento, fu la dimora principale della nobile famiglia Thun. Il castello vanta un'imponente architettura con torri, mura, bastioni e un fossato. All'interno, numerose sale conservano arredi originali e una preziosa collezione di ritratti di famiglia, tra cui spicca la cinquecentesca Stanza del Vescovo. Dopo essere stato restaurato dalla Provincia autonoma di Trento, è stato aperto al pubblico nel 2010, diventando parte del sistema museale del Castello del Buonconsiglio. Castel Thun è accessibile anche ai visitatori con disabilità e offre diverse tariffe d'ingresso, con ingresso gratuito per alcune categorie. È un luogo ideale per gli amanti della storia, dell'arte e della natura​.

Distanza dall’Hotel: 52,5 km, 45 minuti di macchina.

PRENOTA ONLINE
Chatbot
Ciao, sono Nova! 🙂
Come posso aiutarti oggi?
Rispondo istantaneamente!